BlogPensieri di corsa

Una corsa contro il tempo

Mancano tre settimane alla maratona di Berlino. Fare bene significherà migliorare le 3 ore e 26 minuti di Londra. La maratona sarà un successo se riuscirò a vincere la mia sfida contro il tempo. Una corsa contro il tempo.

Lo facciamo tutti. Tutti corriamo contro il tempo. C’è chi lo ammette e chi mente. Credo sia una verità difficile da accettare per alcuni. Fatto sta che chiunque corra arriverà a un punto in cui desidererà migliorare. È da lì che inizierà la sua sfida contro il tempo. Prima sulle distanze più brevi, poi, forse, su quelle più lunghe.

Alcuni, molti, o forse solo la professoressa di Jonathan Zenti potrebbero etichettare questa tesi come insostenibile. Ben scritta, ben argomentata ma insostenibile. Magari insostenibile per chi non la comprende o condivide, ma sostenibile per me.

Il tempo scandisce la nostra vita. È da quando ne ho memoria che corro dietro al tempo. L’ho rincorso per non arrivare tardi a scuola, all’università o a un appuntamento. L’ho rincorso per non perdere treni, fisici o astratti, e persone. Quella contro il tempo è una corsa che non finisce mai. Abbiamo solo l’illusione di raggiungere il traguardo, ma prima di rendercene conto lui, il tempo, sarà nuovamente in fuga. Esattamente come in uno sketch di Beep Beep e Willy il Coyote.

Non possiamo permetterci di perdere tempo perché il tempo è prezioso. Il tempo a nostra disposizione va goduto e quindi vissuto. Correndo, viaggiando, leggendo, amando. Riempiamo le giornate con gesti quotidiani e azioni straordinarie. Il tempo è la scenografia del palcoscenico della nostra vita. È da sempre nostro antagonista, è tiranno, ma può diventare anche il nostro migliore amico perché il tempo è oro.

La maratona è una corsa contro il tempo ma è anche un’esperienza unica con cui decidiamo di riempire il nostro tempo.

Voglio vincere la mia sfida contro il tempo sulle strade di Berlino. Voglio essere padrona del tempo che trascorrerò correndo. Un tempo solo mio.

, , , ,
Oxyburn: l’intimo tecnico sportivo made in Italy
Berlin marathon

Post correlati

1/52 collection

Due domeniche fa ho corso la mezza maratona di Novara. Domenica scorsa ho fatto un lungo di 24km. Questo fine settimana sarò a Barcellona per correre la mezza maratona, cercando…

La mia prossima partita

Mi è sempre piaciuto giocare a carte. Mi ha insegnato mio nonno e ricordo che ogni occasione era buona per farci una partita a scala quaranta. Cinquantaquattro carte per ogni…

Il mio lieto fine a Valencia

Cerco sicurezza nelle coincidenze e in piccoli riti scaramantici pre gara. Mi convinco che se nel pettorale ci sarà il numero 7 sarà un buon segno. Vale anche fare la…