BlogEventi

Libera la mente, fai muovere Milano

Potrebbe suonare strano. Come riuscire, da un lato, a staccare e liberare la mente e nel contempo, dall’altro, far muovere una città già così dinamica come Milano? La prima un’impresa difficile al giorno d’oggi, vivendo in una società che ci spinge a essere sempre connessi. La seconda parrebbe una sfida già vinta in partenza essendo Milano sinonimo di energia e movimento, la città che non si ferma mai.

L’obiettivo che si è posta Asics è di sollevare le menti di un’intera città e spingere quante più persone possibili a muoversi per le vie di Milano.

Quando? Sabato 16 ottobre.

Per l’occasione sarà allestita nel parco Sempione, in piazza del Cannone, Casa Asics, luogo di ritrovo dell’evento. Casa Asics vuole essere uno spazio dedicato agli appassionati di running nel quale poter approfondire i benefici dello sport sulla mente, caposaldo dell’ideologia del brand giapponese. Infatti attraverso l’esercizio fisico si può tendere a raggiungere un benessere psico-fisico.

Saranno molte le attività e gli interventi di ospiti con cui si approfondirà la tematica della campagna Uplifting Minds. A supporto è stato sviluppato uno strumento ad hoc, il Mind Uplifter, che ho avuto occasione di provare lo scorso luglio in occasione del lancio di questa nuova campagna.

Il tool, al quale si può facilmente accedere cliccando qui, tiene traccia dello stato emotivo del singolo durante l’esercizio fisico verificando il potere benefico dello sport che sta praticando. Non riguarda solo la corsa. Il tool prevede un ampio range di sport tra cui scegliere e durante i quali poter monitorare i dati.

Attraverso una tecnologia di scannerizzazione facciale e alcune informazioni fornite in fase di registrazione, gli utenti potranno comprendere l’impatto dello sport sulle proprie menti. Questo sarà possibile grazie a dieci parametri emotivi e cognitivi, come per esempio sicurezza, positività, calma e concentrazione. Dalla loro analisi si potrà osservare come sport diversi siano in grado di condizionare i nostri pensieri e le nostre emozioni.

Nel 2021 Asics si è impegnata a “sollevare” un milione di menti attraverso lo sport. Si tratta di uno studio unico nel suo genere, di portata globale. Le informazioni registrate di ciascuna “mente sollevata” verranno raccolte e trasformate in una vera e propria mappa dinamica e interattiva: la Mind Upflit Map.

Questo strumento sarà in grado di quantificare l’impatto positivo che lo sport ha all’interno delle singole città e nazioni, dando infine una panoramica generale di tutto il mondo. I risultati saranno utilizzati per promuovere campagne a favore di un miglior finanziamento, insegnamento e accesso allo sport per tutti.

Durante l’evento del 16 ottobre ciascuno dei partecipanti potrà dare il suo piccolo contributo a sollevare il capoluogo lombardo attraverso il potere edificante dello sport. Una città abitata da persone serene, rilassate, felici, è di conseguenza una città con un umore collettivo generale migliore.

Non è tutto. Per ogni mente sollevata, Asics Italia donerà € 2,00 a Progetto Itaca, Fondazione che promuove programmi di informazione, prevenzione, supporto e riabilitazione rivolti a persone affette da disturbi della salute mentale e alle loro famiglie.

Tanti gli ospiti e gli interventi durante il corso dell’intera giornata: non solo professionisti nel settore sportivo che porteranno la loro testimonianza ma anche esperti nel campo della nutrizione e del benessere della mente.

La giornata sarà suddivisa in quattro macro momenti. Si inizierà alle 9 del mattino per poi terminare alle 19. Ogni slot orario sarà caratterizzato da un intervento e una Mind Run di gruppo. Io avrò il piacere di accompagnare nel primo pomeriggio i runner che parteciperanno alla sessione di Performance running, una corsa di 10 km. Insieme a me ci saranno alcuni Asics Frontrunner e, dulcis in fundo, Stefano Baldini, campione olimpico di maratona nonché noto come Dio maratona, e Valeria Straneo, maratoneta olimpica e atleta straordinaria.

Per tutti coloro che volessero partecipare l’iscrizione è gratuita e può essere effettuata attraverso la pagina dedicata all’evento selezionando la fascia oraria desiderata a cui partecipare.

L’essere umano è una macchina perfetta. Il movimento del nostro corpo, fatto sotto forma di sport, è in grado di giovare alla nostra mente. Ognuno di noi, gli “everyday athletes”, gli atleti di tutti i giorni, può far parte della primissima ricerca live globale riguardo al potere benefico dello sport.

Ci sono treni che passano una volta sola, e occasioni come questa che non ricapiteranno, perciò carpe diem. Ci vediamo a Milano!

, , ,
Nove Colli
Sorrisi in forma

Post correlati

ASICS GEL-KAYANO 30

Correre in una nuova città mi dà la sensazione di fare qualcosa che non ho mai fatto prima. Qualcosa di nuovo, inedito. Ogni senso mi sembra amplificato: la vista, l’olfatto,…

35th ASICS Austrian Women Run

Indosso la felpa della maratona di Barcellona e le GEL-CUMULUS 25 ai piedi. Sono al gate di partenza in aeroporto in attesa che una voce al microfono annunci l’inizio dell’imbarco…